ALFREDO ORMANDO   
RASSEGNA STAMPA   
13 GENNAIO   
ADESIONI   
2006   
2007   
 NEWSLETTER
 e-mail

 
 
 
IL CONVEGNO IL SIT IN ARCIGAY OMOFOBIA RELIGIONI LAICITÀ

Giornata Mondiale per il Dialogo tra Religioni e Omosessualità
 
 
13 gennaio 1998 - 13 gennaio 2008
DIECI ANNI DOPO
http://www.january13.org/bo/foto/42_1.gif
 
Il 13 gennaio 1998 Alfredo Ormando, intellettuale e poeta siciliano, si tolse la vita dandosi fuoco in piazza San Pietro, in segno di protesta contro l’omofobia delle gerarchie vaticane.
 
Da allora, ogni anno Arcigay organizza a Roma una commemorazione del sacrificio di Ormando e quest’anno se ne celebra il decimo anniversario.
 
 
A dieci anni esatti di distanza, il bisogno di riflettere sul rapporto che le fedi religiose e i loro rappresentanti hanno con le persone lesbiche, gay e trans è ancora attuale come allora. Alcune confessioni hanno manifestato segnali di grande e significativa apertura, ma le grandi religioni monoteiste hanno continuato l’atteggiamento di condanna verso le persone omosessuali. Specialmente il Vaticano esprime delle posizioni che sempre più graffiano la coscienza e la sensibilità di molti fedeli cattolici, chiudendo le porte al dialogo, che invece viene alimentato, spesso faticosamente ma con grande passione e convinzione, da molte comunità religiose di base.
 
Anche quest’anno Alfredo Ormando verrà ricordato con il tradizionale Sit In in piazza Pio XII (la piazza antistante a Piazza San Pietro) e con un Convegno, il cui tema sarà: “Liberaci dal Male: quis custodiet custodes?”.
 
Segreteria
06 64501102
 
Ufficio Stampa
347 9578585
 
 
 
Tutte le opere e le lettere di Alfredo Ormando sono consultabili presso la suddetta biblioteca di Bagheria, ubicata a Palazzo Aragona –Cutò in via Consolare.
Telefono Direzione : 091909277
Telefono Uffici : 091 9033 12
 
 
visitatore n. 114170  Copyright © 2005 Arcigay - Una realizzazione per ArciGay Roma by www.sorrentinodaniele.com CREDITS